domenica 30 ottobre 2011

Concluso il progetto "Chi è fuori dalla rete" (ma tornerà)

Il progetto "Chi è fuori dalla rete", nella sua prima edizione, termina qui. Nei mesi passati abbiamo recuperato vecchi computer, stampanti e altro per ridistribuirli, ricondizionati, ad associazioni e privati che ne hanno fatta richiesta. E possiamo dire che sia stato un successo: un progetto utile, da perfezionare e riproporre al più presto.
Molte sono state le associazioni, scuole e cooperative sociali che hanno accolto con favore il progetto; quasi tutti sono stati esauditi. E, a quanto ci è sembrato di capire, molti altri computer potranno sfuggire alla discarica o alla polvere per finire dove possono ancora servire. Dove, anzi, sarebbero necessari e non ci sono.

Per fare alcuni esempi di destinatari, contesti e progetti a cui abbiamo donato materiale:
- Associazione "La Freccia" di Milano, per l'allestimento di un Internet point gratuito.
- Gruppo fotografico "Hobbisti" di San Giorgio su Legnano, per le attività creative e culturali svolte dall'associazione.
- Cooperativa di Cernusco sul Naviglio per l'allestimento di un laboratorio di informatica all'interno di uno SFA (servizio per persone disabili).
- Alcune scuole, su richiesta di insegnanti, per l'installazione di un computer in classe.
- Alcuni privati che, semplicemente, l'hanno chiesto

Quindi, vi faremo sapere al più presto (anche attraverso questo blog) quando il progetto ripartirà e come fare per contribuire.